Codice tributo 7085: cos’è e a cosa si riferisce?

Che cos’è il Codice tributo 7085? Quando utilizzare sul modello F24 il Codice tributo 7085? Ogni contribuente può utilizzare questo codice tributo per liquidare la tassa annuale di vidimazione sui libri sociali detta anche tassa di Concessione Governativa per le imprese. Che cos’è questa imposta e quando deve essere pagata? Si tratta di una tassa da versare ogni anno per provvedere alla numerazione ed alla bollatura dei libri e registri sociali. Vediamo in questa guida che cos’è il Codice tributo 7085, quando si usa e che cos’è la tassa annuale di vidimazione sui libri sociali. 

Codice tributo 7085: cos’è?

Sul modello F24 i contribuenti possono utilizzare il Codice tributo 7085 per liquidare la tassa di Concessione Governativa per le imprese, che scade ogni anno il 16 marzo. Tutte le società di capitali sono tenute a versare la tassa annuale di concessione governativa per la numerazione e bollatura dei libri e registri sociali dovuta per lo stesso anno fiscale. In buona sostanza, Sono obbligati a versare questa imposta le seguenti categorie di contribuenti (come chiarito dalla Circolare n. 108/E/1996): S.r.l.; S.p.a.; S.a.p.a.; società consortili a responsabilità limitata; aziende speciali e consorzi tra enti territoriali ex L. 8.6.1990, n. 142; società sottoposte a procedure concorsuali e le società in liquidazione ordinaria. La tassa di Concessione Governativa per le imprese (CODICE TRIBUTO F24: 7085) è dovuta in misura fissa, a prescindere dal numero dei libri o registri sociali e dal numero delle relative pagine. L’imposta è determinata in base al seguente parametro: “capitale o fondo di dotazione” della società al 1° gennaio dell’anno di riferimento; inoltre, la tassa è deducibile ai fini IRES e IRAP.

Modello F24 Codice Tributo 7085: soggetti esclusi

Sono esclusi dall’utilizzo del Codice Tributo 7085 queste categorie di contribuenti:

  • le società di capitali già dichiarate fallite;
  • le società cooperative e le società di mutua assicurazione;
  • i consorzi che non hanno assunto la forma di società consortili;
  • le società sportive dilettantistiche costituite come società di capitali senza scopo di lucro e affiliate ad una Federazione sportiva nazionale.

Calcolo tassa e pagamento con Modello F24 Codice Tributo 7085

Come già indicato, per quanto concerne il computo della tassa di Concessione Governativa per le imprese, il parametro in base al quale è determinata la tassa è costituito dal “capitale o fondo di dotazione” della società al 1° gennaio dell’anno per il quale si effettua il versamento.

Se il capitale sociale o il fondo di dotazione è di importo superiore a € 516.456,90: la tassa annuale è pari a € 516,46,

Se il capitale sociale o il fondo di dotazione a tale data è di importo non superiore a € 516.456,90: la tassa annuale è pari a € 309,87.

Se intervengono nel corso dell’anno fiscale variazioni del capitale sociale o del fondo di dotazione, queste avranno effetto a partire dall’anno successo a quello corrente.

Per quanto concerne la modalità di pagamento e di versamento della tassa di concessione governativa bisogna considerare se la società è nel primo anno di attività o in un anno di attività successivo al primo.

  • Se nel primo anno di attività, il versamento della tassa va effettuato utilizzando il bollettino di c/c postale n. 6007 intestato all’Ufficio delle Entrate – Centro Operativo di Pescara, prima della presentazione della dichiarazione di inizio attività ai fini IVA.
  • Per gli anni successivi al primo occorre utilizzare il Modello F24, esclusivamente in modalità telematica, indicando il codice tributo “7085” e l’anno per il quale il versamento viene eseguito.

Leggi sullo stesso argomento:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi