Montino e il rafforzamento dell’ordine pubblico

La dilagante paura di essere vittima di furti e aggressioni ha sempre più spesso irrigidito il parere dei cittadini nei confronti delle proprie giunte comunali spesso ritenute colpevoli di non essere abbastanza preparate o interessate realmente alla salvaguardia del cittadino.

Spesso i cittadini non necessitano solo di rassicurazioni verbali o telecamere ma anche e soprattutto di prese di posizioni forti da parte dell’amministrazione comunale che facciano percepire il reale interesse che c’è nei loro confronti.

Il cittadino desidera che l’amministrazione comunale sia in grado di trasmettergli la sicurezza necessaria a percorrere la strada di casa in maniera sicura ed è necessario che lo faccia prendendo provvedimenti e discutendo realmente delle problematiche della città.

Tra uno dei luoghi che ultimamente sono finiti nel mirino di malviventi di ogni genere c’è Fiumicino che, negli ultimi tempi, ha vissuto grossi problemi di ordine e sicurezza.

In proposito il sindaco Montino ha convocato il 31 gennaio scorso il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza proprio per discutere dei provvedimenti da prendere in proposito.

Montino non si è mai tirato indietro davanti agli svariati problemi che gli si sono parati davanti nel corso della sua carriera politica e in particolare della sua amministrazione e, anche davanti a questi episodi, ha saputo come affrontare la situazione.

Nell’intervento, il sindaco Montino, ha vagliato tutte le possibilità in gioco e ha fatto sapere che non verranno solo presi provvedimenti per cercare i responsabili delle aggressioni avvenute sul lungomare, ma anche e soprattutto, che verranno presi provvedimenti più a largo raggio che possano portare ad un incremento dei controlli per far sentire i cittadini al sicuro.

Nei progetti di Esterino Montino per il nuovo mandato, c’è la volontà di riorganizzare e ottimizzare le forze in suo possesso per rendere le strade di Fiumicino più sicure e per farlo non disdegna l’appoggio dei cittadini che, come in altre occasioni si sono rivelati davvero fondamentali.

Montino crede fortemente nella collaborazione con i suoi cittadini e ogni segnalazione di violazione di qualche norma che gli viene sottoposta, viene presa in considerazione e valutata.

Per Montino non è solo importante che la fiducia in lui venga rinnovata ma che, soprattutto, i suoi cittadini siano in grado di sentirsi davvero utili e che possano avere con lui un riscontro davvero effettivo e utile per la collettività e che possano collaborare per migliorare l’organizzazione pubblica.

Le segnalazioni dei cittadini sono state fondamentali per la salvaguardia delle strade e dell’ambiente e continuano ad essere un punto di partenza per Montino per avere la reale percezione di cosa stia avvenendo nella sua città e per avere una visione più ampia del territorio.

Leggi sullo stesso argomento:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi