Imparare sul web i punti più complicati del trading online

Sebbene aprire un conto con un broker sia un’operazione piuttosto facile, negoziare sui vari mercati azionari con le piattaforme è un’attività che richiede pazienza, impegno e competenze specifiche. Come si può iniziare la carriera di trader? Dove si possono imparare le strategie migliori? É possibile imparare sul web i punti più complicati del trading online? Vediamo di fornire qui di seguito delle risposte a questi interrogativi.

Uno dei consigli più utili che si può offrire ad un aspirante trader è quello di usufruire di un conto demo prima di iniziare qualsiasi operazione con importi reali. Sono numerosi i broker che mettono a disposizione un servizio di simulazione per i nuovi iscritti, sia con  le opzioni binarie che con il Forex. Questo strumento online è spesso gratuito ed illimitato negli importi e nella durata, per cui se ne consiglia vivamente l’utilizzo, soprattutto se si è alle prime armi con le operatività della piattaforma.

Un’altra risorsa che può aiutare il trader ad acquisire delle competenze di base è rappresentata dal cosiddetto “social trading”. Si tratta di un servizio offerto da alcuni broker (come eToro) che consente un libero scambio di informazioni tra i trader registrati presso una società: si può così accedere a forum tematici, condividere strategie, prendere spunto dalle operazioni degli utenti più navigati, e tutto questo gratuitamente.

Materiale didattico per il trading

Sono inoltre numerosi i materiali didattici presenti nei siti dei broker e nei blog sul trading online in rete. Alcuni di questi sono liberamente scaricabili ancor prima di aver effettuato la registrazione: ebook sul trading, video tutorial che spiegano come effettuare gli ordini passo per passo, guide che illustrano il funzionamento degli strumenti di analisi finanziaria e molti altri. Conoscere la lingua inglese risulta un vantaggio, in quanto non sempre queste informazioni vengono tradotte in italiano.

Una volta aperto il conto, i broker migliori provvederanno a fornire al cliente del materiale formativo personalizzato e si potrà essere affiancati da un account manager online, ossia un operatore con specifiche competenze di trading in grado di garantire un’assistenza completa durante le fasi di apprendimento. Come si può vedere, sono numerose le possibilità di accedere a strumenti su internet che consentono di accrescere le competenze finanziarie e districarsi tra gli aspetti più complessi del trading online, aumentando così le opportunità di profitto con i CFD, le opzioni binarie ed il Forex.

Le migliori piattaforme per il Trading online

Tra i migliori broker per il trading online abbiamo quelli con deposito minimo di 100 euro e prova gratuita come 24Option, Plus500, Markets e Trade.com, quelli con deposito minimo di 50 euro come BD Swiss e Etoro e Iq option che prevede un deposito minimo di 10 euro e prova gratuita. Sul web è possibile mettere le piattaforme a confronto e scegliere la migliore che fa al vostro caso, rigorosamente certificate dalla Consob per garantire un utilizzo corretto e regolamentato senza possibilità di incappare in truffe.

 

Leggi sullo stesso argomento:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi